Il Continental Divide d’America ROUTE 66

Lo sapevate che l’America ha una spina dorsale? E che c’è un punto sulla Route 66, in New Mexico, in cui è possibile immortalare il vostro passaggio da qui a poca distanza dalla I-40?

Ebbene sì anche questo potete trovare percorrendo le strade d’America!

Il Continental Divide of the Americas (noto anche come il Great Divide, il Continental Gulf of Division, o semplicemente il Continental Divide) è la divisione idrica principale e in gran parte montagnosa delle Americhe. Il Continental Divide si estende dallo stretto di Bering allo stretto di Magellano e separa gli spartiacque che defluiscono nell’Oceano Pacifico da quei sistemi fluviali che defluiscono nell’Oceano Atlantico (compresi quelli che defluiscono nel Golfo del Messico e nel Mar dei Caraibi) e, lungo i tratti più a nord del Divide, quei sistemi fluviali che defluiscono nell’Oceano Artico.

Storicamente, era considerato l’ideale confine occidentale della Louisiana Francese.

Per semplificare, ideologicamente tutta la pioggia che cade a sinistra di questo spartiacque sfocia nel Pacifico, e quella che cade a destra sfocia nell’Atlantico, a migliaia di chilometri di distanza.

Mentre la strada inizia a salire verso il Continental Divide, definito da molti il punto più alto della Route 66 con un’altezza di 2.200 metri, i pascoli lasciano il posto a un paesaggio di ginepri e fattorie Navajo, con trading post che punteggiano il ciglio della strada.

Usciti dalla Interstate 40 si prosegue fino alla fine della strada, si trovano un paio di attività commerciali della vecchia strada, incluso il Continental Divide Indian Market, diventato oramai un must stop sulla Route 66.

Sia al trading post che nel piazzale lì vicino, è possibile  fare qualche foto ai cartelli dove sono indicate le altitudini (sì diverse!) del posto e alle insegne storiche rimaste.

 

Vuoi non farla una sosta? Non capita certo tutti i giorni di trovarsi sulla “spina dorsale” d’America!

E voi lo conoscevate? Qualcuno di voi, durante il vostro girovagare, ci è stato?

 

 

Info pratiche

Come arrivare: dalla I-40 si prende l’uscita 47, si oltrepassa il cartello “Dead End”, poco dopo la strada finisce e si arriva alle insegne e al trading post.

Curiosità

Il Continental Divide Trail è un percorso escursionistico che si estende dal Messico al Canada. Lungo 5000 km, il sentiero è, per il 70%, una combinazione di percorsi dedicati e piccole strade, il restante 30%, invece, è completato con tratti asfaltati. Questo accattivante percorso attraversa cinque stati USA: Montana, Idaho, Wyoming, Colorado e New Mexico, inoltre fa parte della Tripla Corona dell’Escursionismo degli Stati Uniti insieme al Pacific Crest Trail e l’Appalachian Trail e, fra i tre, è anche il più impegnativo e antico.